In Google

Come indicizzare un sito web

Quindi una pagina sul tuo sito non può essere indicizzata da Google, no?

Quando cerchi il titolo non esce,  quando cerca le tue parole chiave …

Non compare in nessun risultato.

Ebbene, in questa guida spiegherò come ottenere un indicizzazione da Google una volta per tutte.

Controlla se la pagina è indicizzata

Il primo passo e scoprire se la pagina è effettivamente negli indici di ricerca. Può essere indicizzato e tuttavia dare l’impressione che non lo sia. Quindi è una buona idea assicurarsi innanzitutto.

Per effettuare questa operazione, effettuare la seguente ricerca con Google:

site: example.com/pagina-web.html

Se Google non mostra alcun risultato, saprai sicuramente che la pagina non è indicizzata e dovrai effettuare la sessione successiva. In un altro caso, sicuramente tutto è quello che hai bisogno di link (date un’occhiata alla fine del post).

Controllare se stai bloccando il motore di ricerca

Se la pagina non è indicizzata, è possibile che la ragione sia  l’accesso e / o l’indicizzazione siano bloccati per il motore di ricerca. Ti avverto che questo test è un po ‘tecnico’.

Il blocco può essere dovuto a due motivi:

  • Una direttiva “disallow” nel file robots.txt – Visita il file robots.txt all’indirizzo www.example.com/robots.txt . Dovresti cercare una direttiva “Disallow” che contiene il percorso alla pagina che non è indicizzata. Ad esempio, se il percorso della pagina è www.example.com/categoria/pagina.htm, dovrebbe essere una direttiva “Disallow: / category /”. Ciò significa che l’accesso alla pagina viene negato al motore di ricerca.
  • Tag “noindex” nei  meta-robot – Per visualizzare la configurazione del robot meta , il codice di accesso della pagina in questione premendo CTRL + U in Firefox o Chrome. Esamina la sezione iniziale del codice, situata tra i tag <head> e </ head>. Se il tag “noindex” compare entro i <meta name = “robots”> è là dove la pagina ha bloccato l’indicizzazione.

Per risolvere il problema, devi solo eliminare il criterio o il parametro che causa il blocco e attendere che il motore di ricerca riavvii la pagina.

Migliorare l’accesso alla pagina

Se la pagina non è indicizzata e il motore di ricerca non ha accesso bloccato, probabilmente il problema è che il sito non dispone di collegamenti sufficienti per tutte le sue pagine da indicizzare.

La spiegazione è che il motore di ricerca raggiunge le pagine di un sito attraverso link. Se non esiste un percorso di collegamento che porta a una pagina, il motore di ricerca non riesce a trovarlo.

Il modo più semplice per risolvere questa situazione, è creare una struttura di collegamento appropriata. L’obiettivo è che qualsiasi pagina del sito possa essere raggiunta in pochi click dalla home page, inclusa la pagina che non è indicizzata.

Forse la pagina è duplicata

Se dopo la creazione di una buona struttura di collegamento la pagina non è ancora presente nell’indice Google, è possibile che il problema sia un’altra pagina duplicata già indicizzata. Nessun motore di ricerca ama duplicare i contenuti e in alcuni casi è il motivo per cui alcune pagine non sono indicizzate.

Per controllare se è il tuo caso, prova a copiare una sezione del testo della pagina e incollala nel motore di ricerca in virgolette. Forse una pagina duplicata appare all’interno o all’esterno del tuo dominio …

Aggiungi una sitemap

Una alternativa molto efficace per migliorare l’indicizzazione è verificare se stai usando le mappe dei siti sitemap . Come indica il suo nome, una sitemap non è altro che una mappa che indica al motore di ricerca  le pagine che compongono il sito e dove si trovano, quindi è facile trovarle.

Ci sono 2 tipi di sitemap :

  • HTML Sitemap – Una pagina normale con collegamenti a tutte le pagine del sito. Quando viene utilizzata, viene di solito messo un collegamento ad esso in fondo a tutte le pagine.
  • Sitemap in XML – E’ un elenco di URL in un file che gli utenti non vedono, simili a questo . Il file viene memorizzato sul server e può essere inviato al motore di ricerca tramite gli strumenti del webmaster . È inoltre possibile specificare il percorso della mappa con una direttiva nel file robots.txt .

Ottieni link

Se tutto questo non ha funzionato per te, sicuramente ciò che ti serve per indirizzare la tua pagina, sono i link. E non intendo i collegamenti interni che ho citato prima, ma collegamenti esterni alla pagina non indicizzata.

Probabilmente questo risolverà sicuramente il problema. Ma tenere presente che funzionerà solo se:

Sei riuscito a indicizzare la pagina su Google? Qual è stato il tuo problema?

Ti è piaciuto l'articolo ?
[Totale: 0 Media Voto: 0]
Post suggeriti
Lascia un commento

Leave a Comment

Contatti

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

furto di contenutigoogle disavow